BOWEL STEW
“Debridement”

Vere e proprie leggende dell’underground italico, i Bowel Stew rappresentano il lato più putrido e sanguinario del Death Metal, anche grazie ad una tradizione ormai quasi ventennale che li vede possedere una delle vocal più disgustose che il Metal tutto ricordi. I veterani Riccardo (batteria) e Omar (chitarre e voce), affiancati dal nuovo arrivato Bubba, ritornano al formato full-lenght dopo ben cinque anni dal precedente “Necrocoital Amputorgy”, escludendo lo split a tre del 2011 pubblicato assieme a Hipermenorrea e ai leggendari Paracoccidioidomicosisproctitissarcomucosis, con un nuovo album grondante sangue e frattaglie da ogni singola nota. Continua a leggere