DIOCLETIAN
“Doom Cult”

“Doom Cult” è un album che risveglia sete di sangue e bramosia battagliera, tutte caratteristiche che, nell’ultimo secolo, si è tentato (inutilmente) di estirpare dalla razza umana con ogni mezzo, che sia culturale, politico o sociale. I Diocletian concentrano nel primo full length della loro carriera una violenza di inaudita pesantezza, condita da un alone plumbeo e claustrofobico. Continua a leggere