INTERVISTA DISASTERHATE – Band

“Mirroring The Abyss” ha dimostrato una volta di più che delle belle mazzate metalliche possono arrivare anche da gentili fanciulle. Non certo meno importante è anche il fatto che il mondo sonoro delle Disasterhate risulta ricco di sfumature, mostrate attraverso un talento ed una personalità in pieno sviluppo. Hypnos Webzine è andata ad approfondire i molteplici aspetti emersi dal loro debutto. Continua a leggere

DISASTERHATE
“Mirroring The Abyss”

I Disasterhate, o meglio le Disasterhate, vista la netta predominanza del gentilsesso nella band, meriterebbero un plauso già solo per il fatto di essere arrivate, dopo quasi dieci anni di attività, alla pubblicazione di questo loro debutto sulla lunga distanza intitolato “Mirroring The Abyss”. In un ambiente spiccatamente maschile come quello del Metal, anche se tale affermazione è fortunatamente meno plausibile ogni giorni che passa, ed in una terra meravigliosa, ma ahime avara di grosse possibilità, come la Sicilia, riuscire ad andare avanti, mantenendo coerenza e passione non deve essere stato affatto facile per Reitia (voce pricipale e chitarra), Klaudia (voce e chitarra) e Rise (basso). A mettere sotto contratto le nostre ragazze, che in seguito sono stati raggiunte da Dani, unico maschietto, alla batteria, è una nuova incarnazione della My Kingdom Music, la Club Inferno Ent., che il mese scorso ha rilasciato questo lavoro. Continua a leggere