FATHER BEFOULED
“Revulsion Of Seraphic Grace”

Quando si dice “spaccare il culo” nel vero senso della parola. Questa breve e alquanto grezza espressione potrebbe bastare a descrivere il nuovo lavoro dei Father Befouled, loro terzo full length in cinque anni di carriera. Il loro Death Metal, blasfemo e brutale (con echi che rimandano a Diocletian e Cruciamentum), risulta ancor più minaccioso e catacombale rispetto a quanto fatto nel precedente “Morbid Destitution Of Covenant”, uscito soltanto nel 2010. Continua a leggere