FROZEN OCEAN
“The Prowess Of Dormition”

Puntuale come un orologio svizzero, il musicista russo Vaarwel ed il suo progetto Frozen Ocean tornano sulle nostre pagine virtuali a distanza di un anno dalla svolta elettronica di “Prills Of Remembrance”. Questo nuovo lavoro, un EP intitolato “The Prowess Of Dormition”, denota un ritorno a sonorità marcatamente Atmospheric Black, con il classico riffing che viene però reinterpretato in un modo alquanto particolare. Nonostante Vaarwel si mantenga abbastanza fedele allo stile qui proposto, in realtà quello che esce fuori è un Black Metal si freddo, ma allo stesso tempo anche molto solare, quasi a voler rappresentare l’intenso e brillante riflesso prodotto dal paesaggio innevato presente in copertina. Continua a leggere

FROZEN OCEAN
“Prills Of Remembrance”

Dopo averci fatto vagare nello spazio più profondo con il bellissimo “The Dyson Swarm”, l’instancabile Vaarwel ritorna con un nuovo ed ambizioso lavoro composto nel corso dello scorso anno e pubblicato all’inizio di questo 2015 in modo totalmente indipendente. In questo “Prills Of Remembrance”, che potremmo tradurre in maniera semplificata come gocce di memoria, Vaarwel decide di mettere da parte completamente qualsiasi riferimento al Metal oltre che a droni di qualsiasi tipo, in favore di un sound totalmente elettronico, ricco di melodie e dettagli, oltre che supportato da semplici ritmiche Trip-Hop. Continua a leggere

INTERVISTA FROZEN OCEAN – Vaarwel

“The Dyson Swarm” è un album rivelazione in ambito Ambient in cui il mastermind Vaarwel è riuscito a combinare trame chitarristiche Metal e Post-Rock con l’Elettronica, al fine di ricreare la profondità e la maestosità dello spazio profondo. Stregati dal disco, Hypnos Webzine non ha perso tempo ed ha così colto l’opportunità di conoscere un musicista davvero interessante e ad ampio spettro con il quale approfondire molti dei temi scientifici descritti in “The Dyson Swarm”. Continua a leggere

INTERVISTA FROZEN OCEAN – Vaarwel (ENG)

“The Dyson Swarm”, an interesting discovery regarding the Ambient Music, is an album in which mastermind Vaarwel has been able to combine Metal and Post-Rock guitar lines with Electronic Music as a way to recreate the deepness and the majesty of the space. Enchanted by this record, Hypnos Webzine has taken the opportunity to know a very interesting and educated musician and deepen the scientific themes described in “The Dyson Swarm”. Continua a leggere

FROZEN OCEAN
“The Dyson Swarm”

“Una sfera di Dyson è una ipotetica enorme struttura di rivestimento che potrebbe essere applicata attorno ad un corpo stellare allo scopo di catturarne l’energia. È stata teorizzata dall’astronomo britannico Freeman Dyson.” (cit. Wikipedia)

Che il Black Metal potesse essere sfruttato come veicolo narrativo per la scienza o la fantascienza non è certamente una novità, gli stessi Darkspace hanno dimostrato come l’immensità e la grandezza della spazio profondo, unito ad un certo misticismo, possano creare quadri sonori di elevata grandezza e spessore. Continua a leggere