HATEFUL DESOLATION
“Withering In Dust”

Un nome come Hateful Desolation lascia sicuramente poco spazio all’immaginazione su cosa possa riservare all’ascoltatore tale progetto musicale, e infatti siamo alle prese con un puro e desolante Depressive Black Metal. Se a questo si aggiunge poi il fatto che in cabina di regia c’è, sotto un diverso nick, Lord Mist dei Frostagrath, allora il quadro d’insieme si fa decisamente completo. In questa nuova incarnazione dell’estroso polistrumentista egiziano, che vede anche la partecipazione del giovane screamer italiano Grey Ravenmoon, vengono messe decisamente in primo piano le tastiere, il cui suono pieno e melodico donano a questo breve lavoro d’esordio un feeling decisamente malinconico. Continua a leggere