HERETICAL
“Dæmonarchrist – Dæmon Est Devs Inversvs”

L’abusata etichetta “Symphonic Black” è una di quelle classificazioni fuorvianti che viene troppo spesso spesa per mettere nello stesso calderone tutte quelle band che presentano delle tastiere, senza stare li a sottilizzare se effettivamente si è alle prese con degli emuli dei Dimmu Borgir e Cradle Of Filth o se invece si ha a che fare con dei gruppi con una certa personalità e a cui una tale definizione sta decisamente stretta. Questo è proprio il caso degli Heretical, band siciliana nata nel 1993 con il nome di Immolator e praticamente sparita dalle scene dopo aver rilasciato con l’attuale nome due full length a cavallo del nuovo millennio. Continua a leggere