NEKRYPTEIA
“Αέναον Κλέος”

Gli spagnoli Nekrypteia, terzetto formatosi nel 2011, sono giunti l’anno scorso al debutto sulla lunga distanza con questo “Αέναον Κλέος”, un album che già al primo ascolto mi ha saputo impressionare per il suo songwriting, risultando nettamente superiore al pur discreto EP d’esordio “Sci Vias Obscvritatis”. I nostri propongono infatti un Black Metal che mischia abilmente influenze che vanno dai Mayhem ai Marduk, non disdegnando frangenti più “melodici” in bilico tra i Dissection e i Naglfar, il tutto rielaborato con una buona dose di personalità. Continua a leggere