OSCULUM INFAME
“The Axis Of Blood”

Per un certo periodo, il Black Metal di scuola francese degli anni ’90 ha rappresentato quanto di meglio potessi desiderare in fatto di musica. Se in buona parte la mia attenzione era rivolta ad una schiera di band più o meno direttamente riconducibili alle Légions Noire, un posto di primo piano lo hanno comunque sempre avuto anche gli Osculum Infame, il cui demo “I’a Aem’nh S’ha-t’n” e “Dor-Nu-Fauglith”, pur distaccandosi dalla produzione grezza e cacofonica delle precedenti band, sono riusciti a stamparsi a fuoco sulla mia pelle. Vuoi per un’inevitabile evoluzione dei gusti, vuoi per il loro scioglimento, nel corso degli anni ho però finito per perdere di vista Drac e soci, ed è stato dunque con un certo stupore misto a curiosità che mi sono avvicinato a questa loro nuova release che, se si escludono i due EP “Quwm” e “Consuming The Metatron”, rispettivamente del 2010 e 2012, rappresenta la loro prima uscita da quasi quindici anni a questa parte. Continua a leggere