POENARI
“Wrath, War, Lucifer”

“Wrath, War, Lucifer”, una triade di parole perfetta per descrivere il furioso Black suonato dal quartetto polacco Poenari. Uscito originariamente su tape nel 2013, per poi essere ristampato dall’americana EEE Recordings la scorsa estate, “Wrath, War, Lucifer” è un impetuoso assalto all’arma bianca condotto dal riffing senza sosta del chitarrista Daniel Babecki e sostenuto ottimamente dal continuo blast-beat dell’infaticabile drummer Lukasz Tomczak. Un lavoro privo di compromessi quindi, in cui a dominare la scena c’è la chitarra impazzita di Babecki, che macina riff velocissimi la cui provenienza potrebbe ricondursi alla mano del buon Demonaz dei tempi d’oro, così come a quella del leader dei Marduk. Continua a leggere