RAVING SEASON
“Amnio”

Dopo le intriganti e malinconiche atmosfere Dark Wave dei Dperd, la sempre attiva My Kingdom Music ci propone questo giovane quintetto, che credo sia originario di Roma, chiamato Raving Season, la cui principale peculiarità è sicuramente quella di andare a recuperare un certo tipo di Death Doom sulfureo, che negli anni ’90 fece la fortuna di bands come My Dying Bride, Paradise Lost o Anathema, andando ad agganciarlo alle sonorità più romantiche e sognanti tipiche del Gothic Metal più attuale. Continua a leggere