SPINA BIFIDA
“Ziyadah”

Ottima e saggia decisione quella della label Memento Mori di andare a ripescare l’unico full-lenght pubblicato da questa oscura band olandese che porta l’inquietante nome di Spina Bifida. Infatti, questo “Ziyadah” risulta essere, insieme al demo “Symphony Of Indictment”, l’unica testimonianza di un quintetto che, a mio avviso, aveva di sicuro molto altro da dare. Datemi del povero nostalgico, ma sono e continuo ad essere molto legato a tutti quei gruppi che, a partire dalla prima metà degli anni ’90, iniziarono ad inserire pesanti rallentamenti Doom all’interno di un matrice di solido e rabbioso Death Metal. Continua a leggere