WALDWEG
“Pastoral Whisper”

Dopo averli ospitati con l’omonimo demo di debutto, un lavoro convincente che comunque ricalcava abbastanza fedelmente i dettami di un certo tipo di Black Metal dalle venature funeree e dall’ascendenza Doom, mai mi sarei immaginato che i Waldweg potessero mutare la propria pelle in modo così netto. Certo, in quell’esordio vi erano alcune tracce che mostravano come i perugini fossero a loro agio anche con partiture acustiche, ma pensare che di lì a poco avrebbero sfornato un nuovo demo, che per durata potrebbe tranquillamente essere considerato un full length, interamente dedito a quelle sonorità non era niente affatto prevedibile, tanto che sono stati loro stessi i primi a stupirsene, se è vero com’è vero che questa trasformazione è avvenuta quasi per caso ed in modo del tutto naturale quando, in sala prove, si sono accorti che i riff Black erano molto meno soddisfacenti degli stacchi acustici. Continua a leggere

WALDWEG
“Waldweg”

I Waldweg sono un quartetto perugino che si è formato quando il chitarrista Ulv e il batterista Wald, già attivi in in un progetto Doom, si sono incontratati con il chitarrista e bassista Den Berg Empor ed il cantante Sonnenrad, membri dell’act Black Metal Dreary Nightspirit. Questa sorta di doppia natura della band, al momento una delle loro peculiarità più distintive, si può avvertire abbastanza chiaramente lungo tutto “Waldweg”, un demo d’esordio che regala degli spunti interessanti miscelando con una certa abilità queste anime differenti e andando oltre alla tipica monotematicità di fondo che accomuna gran parte delle produzioni del genere. Continua a leggere