DARKNESS
“Anti Human Life / Let The Napalm Rain”

I Darkness sono un side-project uscito dalla inesauribile mente di M., già mastermind dei The True Endless, che utilizza questa differente veste per spararci addosso un raw Black Metal puro ed ortodosso, che vede nei primissimi Mayhem e Bathory le proprie influenze primarie. Nonostante il progetto risulti in piedi dal 2001, periodo dell’uscita del primo demo “Let The Napalm Rain” (riproposto per intero nella seconda metà del disco), è solo grazie alla etichetta messicana Satanic Records che i nostri giungono alla pubblicazione del loro primo full-lenght dall’inequivocabile titolo di “Anti Human Life”.

Dotati di un sound che definire marcio è dire poco, i Darkness riversano sull’ascoltatore una marea di pece nera ribollente, composta di chitarre putrescenti, basso sferragliante e screaming disumani. I riferimenti principali li ho già descritti in precedenza, ed anche a livello musicale non c’è molto altro da scoprire. I Darkness se ne fregano altamente di voler essere originali o personali; il loro scopo è quello di suonare un raw Black Metal più radicale ed oltranzista possibile, fatto di accellerazioni al limite del Punk, rallentamenti fangosi e qualche sprazzo di depressive seminato qua e là per caratterizzare ulteriormente il proprio disprezzo verso il genere umano, come nella melodia conclusiva della title-track. Questi sono in sintesi i Darkness, e questo loro debutto si dimostra essere un lavoro onesto, dotato anche di qualche traccia sopra la media (la title-track e “Convent Hypocrisy”), e totalmente devoto verso il genere. Perciò, chi segue con assiduità il filone non rimarrà affatto deluso. Ultima nota riguarda le due cover presenti, dove, se una “Raise The Dead” risulta estremamente fedele all’originale, “Ghoul” dei Mayhem è invece caoticizzata al punto giusto, ma soprattutto, c’è da dire che entrambe sono ben integrate all’interno del sound del gruppo.

BRIEF COMMENT: Darkness is a side-project headed by M. from The True Endless and this “Anti Human Life / Let The Napalm Rain” is their debut full-lenght. The band plays a very raw and chaotic Black Metal having in the masters Bathory and Mayhem their main influences. The album is totally devoted to this musical vein, avoiding any surprise or variations on the theme, pouring towards the listeners fourty minutes of chaotic and destructive raw Black Metal.

Etichetta: Satanic Records
Anno di Pubblicazione: 2013
TRACKLIST: 01. Anti Human Anti Life; 02. Passion; 03. Convent Hypocrisy; 04. Darkness; 05. To My Beloved; 06. Total Destroyer; 07. Reflections Of A Misanthrope; 08. Monotheistic Destruction; 09. Let The Napalm Rain; 10. Raise The Dead (Bathory cover); 11. Ghoul (Rehearsal Mayhem cover)
Durata: 39:35 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.