THE AVETT BROTHERS
“The Carpenter”

Tredici anni di attività e quattordici release tra full-length, EP e live album: questi sono alcuni dei numeri dei The Avett Brothers, band composta dai fratelli Seth e Scott e da tre turnisti. Il gruppo propone una miscela unica di Bluegrass, Folk e Rock con una forte ascendenza Country, quest’ultimo rivisitato in chiave personale senza risultare artefatto e “ultrapatinato” come vuole il mainstream. Se nei primi anni della loro carriera i The Avett Brothers avevano affidato i loro lavori alla Indie label Ramseur Records, la svolta è arrivata nel 2008 quando Rick Rubin propone loro un contratto per la American Recordings grazie al quale la loro visibilità aumenta in modo considerevole: è con “I And Love And You” che i nostri raggiungono una maggiore popolarità conquistando ottimi responsi non solo a livello di critica ma anche di vendite. Continua a leggere

PANOPTICON
“Kentucky”

In un panorama così asfittico come quello del Black Metal odierno in cui i gruppi originali o con qualcosa di realmente significativo da dire sono merce rara, ecco che dagli USA, per la precisione Louisville (Kentucky), arriva il solo project Panopticon, creatura nata nel 2007 per volontà di Austin “A. Lundr” Lunn e con alle spalle già tre full-length e svariati split. Continua a leggere